I prodotti della terra e del mare

I prodotti della terra e del mare
I prodotti della terra e del mare - castagne tramonti

Questo percorso introduce il visitatore in un viaggio nel gusto e nei sapori della Costiera Amalfitana. Muovendosi tra i comuni della costa e quelli della collina e della montagna il visitatore può avvicinarsi ai prodotti che da secoli costituiscono e costituivano ancor più in passato il perno dell’economia locale; le alici che vengono riproposte in molti piatti della gastronomia della costa, i limoni della fascia collinare, insieme ai vini che prodotti con le uve raccolte dai pergolati costruiti nei terrazzamenti costituiscono una vera ricchezza di conoscenze che si tramanda nei cultivar dei vitigni da generazioni, le castagne che nei secoli scorsi rappresentavano la vera fonte di ricchezza dei comuni montani sostituendo in molte famiglie la farina per la pasta e il pane, i formaggi che la pastorizia più florida un tempo ha spinto a produrre per conservare durante tutto l’anno una forte fonte di proteine, ed infine i famosi pomodorini che non vengono trasformati ma conservati per mesi legati insieme in una specie di grappolo nelle cantine di comuni della Costiera Amalfitana permettono di conoscere quella parte della Costiera che a volte può sfuggire non essendo immediatamente percepibile .

La porta del percorso a Scala introduce il visitatore i un viaggio in cui i cinque sensi saranno tutti coinvolti in piacevoli sorprese.

Il percorso è realizzabile mediante spostamenti con auto propria lungo la strada statale 163 che da Vietri sul Mare raggiunge Positano attraversando i centri di Cetara, Maiori, Minori, Atrani, Amalfi, Conca dei Marini, Furore e Praiano e facendo una deviazione sulla via Nuova Chiunzi che da Maiori porta a Tramonti, Ravello, Scala, ovvero utilizzando i servizi pubblici, con interscambi nelle principali località della Costa.

Il percorso è fruibile anche in modo alternativo utilizzando i servizi di collegamento marittimi, realizzati nel periodo primaverile ed estivo, che però non permettono di raggiungere tutti i comuni coinvolti.

Beni coinvolti
I prodotti della terra e del mare - castagne tramonti
Gastronomia

Le Castagne

Prodotto tipico dei comuni montani sono le castagne, che possono essere utilizzate per la preparazione di diversi alimenti o mangiate

Leggi Tutto »
Cetara - Cultura
Gastronomia

Le alici

Le alici, pescate in abbondanza nel periodo estivo, per essere conservate a lungo erano poste sotto sale secondo una procedura

Leggi Tutto »
Pomodorino
Corbara

Il Pomodorino

Questo particolare cultivar di pomodoro è molto diffuso nel territorio di Corbara anche se è presente nelle zone limitrofe. Viene

Leggi Tutto »
Vini
Gastronomia

I Vini

I Romani hanno messo tanta cura anche nell’impianto delle vigne, che disponevano a filari unite ad altri alberi. Due sono

Leggi Tutto »
limoni 01 800x533
Gastronomia

I Limoni

Prodotto simbolo della Costiera amalfitana è il limone che già nel XIX rivestiva una grande importanza economica e sociale, visto

Leggi Tutto »
formaggi
Gastronomia

I Formaggi

Molto diffusi in Costiera Amalfitana sono i prodotti derivati dal latte. Già in uso all’epoca dei Romani, i formaggi erano

Leggi Tutto »
Comuni coinvolti
sentieroDei

Praiano

UNESCO AmalfiCoast Incastonato in una baia, il paese è diviso in due dalla strada statale che attraversa in orizzontale tutta

Leggi Tutto »
positano3

Positano

UNESCO AmalfiCoast Il paese, conosciuto in tutto il mondo per la produzione di abiti, le caratteristiche “pezze”, fatti con fibre

Leggi Tutto »
minori4

Minori

UNESCO AmalfiCoast Allo sbocco del torrente Reginna Minor, il centro si concentra nella vallata intorno al nucleo antico della villa

Leggi Tutto »
maiori

Maiori

UNESCO AmalfiCoast Il centro urbano con più spiaggia sulla Costiera esercita una forte attrazione su chi vuole vivere il territorio

Leggi Tutto »
fiordo

Furore

UNESCO AmalfiCoast Definito “il paese che non c’è” e il “paese dipinto”, racchiude in queste definizioni l’essenza della sua struttura

Leggi Tutto »
Condividi contenuto
Translate »