Convento San Nicola

Convento San Nicola Minori

COMUNE: Minori
DENOMINAZIONE: Convento S. Nicola
DOVE STA: Monte Forcella

DESCRIZIONE: Il complesso di S. Nicola, sul Monte Forcella, è composto da una chiesa e dal convento, interessati entrambi da un necessario restauro negli anni ’80 del 1900.
La fondazione risale all’XI secolo e divenne sede degli Agostiniani a partire dal 1628.
La chiesa è a navata unica, con una statua del santo nella nicchia sull’altare.
Il convento è a struttura allungata su due piani: quello inferiore era composto da locali di servizio con volte a botte, quello superiore, invece, da cinque camere, originarie celle dei monaci. Si notano tracce di un campanile.

VEDERE, VISITARE, TROVARE Per visitare il complesso occorre rivolgersi al parroco di Minori o presso la Pro Loco.
DATI SULLA FRUIZIONE: Nessuno
OPPORTUNITA’: Il sito potrebbe essere inserito in un percorso naturalistico che partendo dalla località Sambuco, nel comune di Ravello, giunga a Minori attraversando il bosco e luoghi da cui si può godere del panorama della Costa.

BIBLIOGRAFIA: www.comune.minori.sa.it
(a c. )SANGERMANO G., Minori. Storia, Arte e Cultura, Salerno 2000.
CAFFARO A. – GARGANO G., Costiera Amalfitana, guida storico-artistica, Salerno 1979

Condividi contenuto

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email