Scala - Pontone - Amalfi - La Costiera in verticale

Il percorso attraversa zone altamente significative dal punto di vista architettonico e naturalistico. Partendo da Scala, infatti si possono ammirare grandi testimonianze dell’architettura realizzate nel periodo di grande floridezza del Ducato di Amalfi, dalla cripta del Duomo scalese, dove il gotico delle linee del sepolcro di Marinella Rufolo sposa di Antonio Coppola si mescola alle influenze nordiche del gruppo della deposizione sull’altare maggiore. Andando oltre, in località Minuta, si possono ammirare gli affreschi della chiesa dedicata all’Annunciazione e scendendo lungo i terrazzamenti giungere al borgo di Pontone dove la ricchezza medievale rivive nelle tarsie che decorano le absidi della Chiesa di S. Eustachio e incorniciano i profili di case private oppure nella struttura turrita di numerose abitazioni, che rivelano l’origine difensiva del nucleo urbano. Per concludere il percorso ad Amalfi, si può attraversare la Valle delle Ferriere con le rovine dei vecchi opifici che fabbricavano la famosa carta a mano oppure accorciare per una scala che porta nella parte alta della Valle dei Mulini, ma già nel centro urbano.

Giunti a Scala in località Minuta con i mezzi del servizio pubblico (non tutti i bus pubblici arrivano fino a Minuta), bisogna percorrere la strada che conduce alla frazione di Pontone, attraversando i terrazzamenti e costeggiando importanti evidenze monumentali (la chiesa dell’Annunziata a Minuta, la chiesa di S. Eustachio e quella di S. Filippo Neri a Pontone). Arrivati nella piazzetta di Pontone, altra frazione di Scala, occorre imboccare un’altra strada gradonata che conduce sino ad Amalfi, nella zona alta del comune, da dove è possibile poi utilizzare le strade del centro urbano.

Beni coinvolti

Palazzo de Saxo

COMUNE: Scala DENOMINAZIONE: Palazzo De Saxo DOVE STA: Località S. Pietro DESCRIZIONE: Il palazzo, di impianto del XIII secolo, conserva

Leggi Tutto »
DSC00005
Scala

Bagni Arabi

COMUNE: Scala DENOMINAZIONE: Bagni arabi. DOVE STA: Località Pontone e Località S. Caterina DESCRIZIONE: Di queste costruzioni, appartenenti a dimore

Leggi Tutto »
Comuni coinvolti
Condividi contenuto
Translate »