Pogerola - Lone - Amalfi - La Costiera in verticale

Questo percorso permette di entrare in contatto con una parte del territorio della Costiera Amalfitana con la più alta concentrazione di aree terrazzate, tanto che una delle località attraversato, Pastena, prende il nome dal contratto di affitto diffuso nel medioevo che ha prodotto le terrazze, l’ad pastinandum. Percorrendo le scale che in diagonale attraversano i terrazzamenti, si parte dal bosco di Pogerola per giungere al mare di Amalfi, lasciandosi alle spalle il verde intenso dei castagni e andando incontro al blu del mare incontrando il giallo dei limoni e il rosso delle viti. Questo percorso è consigliabile in autunno o in primavera quando la natura esprime il meglio di sé e le giornate non troppo calde permettono di apprezzare in pieno le bellezze dei luoghi.

Giunti in località Pogerola, frazione di Amalfi, con i mezzi pubblici, bisogna impegnare le vie gradonate che non partono dalla piazza, ma dalla località Lone. La più importante di queste strade è sicuramente Via Maestra dei Villaggi, che termina all’esterno dell’abitato di Amalfi ma in un punto dove la strada rotabile permette di fruire dei servizi pubblici.

Beni coinvolti
tarantella
Feste sacre e tradizioni

La tarantella

Altro ballo presente in Costiera Amalfitana è la tarantella. Con questo termine si indicano le movenze barcollanti del pazzariello o

Leggi Tutto »
Comuni coinvolti
Condividi contenuto
Translate »