S. Egidio del Monte Albino – Storia

s egidio 06 533x800

S. Egidio del Monte Albino fu frequentato già in epoca romana in rapporto alla sua posizione favorevole per lo sfruttamento agricolo dell’area, anche se questa frequentazione non diede vita a nessun tipo di forma urbana.

Durante il Medioevo, il paese gravitò nell’area di influenza di Nuceria dei Pagani e ne condivise le sorti quando questa città fu distrutta da Ruggiero il Normanno nel 1137.

Divenne poi Universitas con un proprio sindaco e, entrata nel Regno d’Italia a partire dal 1861, ottenne di aggiungere al proprio nome la specificazione “del Monte Albino” per distinguersi dalle altre città con lo stesso nome.

Condividi contenuto
Translate »