S. Egidio del Monte Albino – Natura Emersa

segidio

S. Egidio del Monte Albino mostra un quadro vegetazionale tipico di un centro pedemontano con alle spalle una montagna che raggiunge quasi i 900 m.s.m.

Boschi di castagni si mescolano a quelli di leccio e a piccole porzioni terrazzate nella parte più bassa della montagna.

Numerosi sentieri ben tracciati permettono di venire in contatto con questa natura che in autunno offre al visitatore i prodotti del bosco, dalle castagne ai funghi. Lungo le strade del paese invece i giardini, non più terrazzati ma quasi sempre a ripa permettono la coltivazione degli agrumi e in particolare degli aranci, i cui frutti, dopo essere stati raccolti vengono conservati per lungo tempo nelle grotte o nelle “revote” (depositi) presenti negli stessi giardini.

Condividi contenuto
Translate »