Conca dei Marini – Percorsi

Chiesa San Michele Arcangelo Conca dei Marini

Giornate soleggiate dell’inverno che in Costiera spesso è mite possono essere dedicate alla scoperta di questo centro costiero.I caratteri di borgo marinaro si mescolano a quello di centro di media collina e rivelano la bellezza di questi luoghi dove è possibile immergersi nella storia testimoniata dalle emergenze architettoniche importanti sia religiose che militari, ma anche da quelle minori come le edicole votive.

La visita di questi luoghi in particolari momenti dell’anno permette da un lato di vivere le feste scaturite dal senso religioso degli abitanti e quelle legate ai prodotti tipici, dall’altro di sperimentare la bravura artigianale degli abitanti nel confezionare le famose palmette da donare in occasione della Domenica delle Palme.

Inoltre, la topografia del centro urbano che mescola i caratteri dei borghi marinari e allo stesso tempo quelli dei centri collinari offre al visitatore la possibilità di vivere il connubio gastronomico tra mare e montagna, arricchito dal patrimonio orale di racconti, di musiche e canti che trasportano le atmosfere di questo luogo ancora poco frequentato dal turismo.

Condividi contenuto
Translate »